Schermata 2014-09-22 a 23.10.48

Le pagelle di El Blanco, Martinsicuro-Cupello 2-1

PEROZZI 6.5: Le gentili concessioni della retroguardia biancazzurra lo chiamano agli straordinari in più di un’occasione con interventi degni del miglior Buffon, soprattutto per le bestemmie. SANTO SUBITO

PIUNTI 7: Il migliore. Combatte su ogni pallone come se non ci fosse un domani, intimorendo gli avversari come un militante veterano dell’Isis. ABU BAKR AL-BAGHDADI

EMILII 5.5: Ancora non al meglio. Lascia il campo a fine primo tempo per partecipare al primo School Party domenicale della stagione. JUSTIN BIEBER

PORFIRI 6: Vagnoni si aspetta molto di più da lui, in effetti sentirlo cantare solo i Negrita ha rotto un pò le palle. ROTOLANDO VERSO SUD

CARBONI 6.5: Per ora ha più cartellini che presenze, risulterà però l’arma in più, ma i crampi al 13′ del primo tempo male.

NEPA 5.5: In campo è disorientato come un bimbo che si è perso alla Coop. Dopo l’annuncio dello speaker arriva però papà Francesco a recuparlo e a comprargli un gelato al fornitissimo chiosco bar.

ROSA 6.5: Per staccare di testa deve sganciare due lavatrici e 3 frigoriferi. Riesce però a riagganciarli subito trasportandoli in campo per novanta minuti. TRONY

DI PAOLO 6.5: Prende bene l’esclusione dall’undici titolare e mentre sta salendo in macchina, direzione ponte del Salinello, il mister lo manda in campo e lui va subito in gol. EROE DEI DUE MONDI

PIETROPAOLO 6.5: Pennella un cross al bacio per Rosa, proprio nel giorno dell’anniversario del suo ultimo assist. Era la stagione 1997-98. STA SENZA PENSIER’

MISTER VAGNONI 7: Dopo aver visto palleggiare Antenucci decide di rimettersi gli scarpini. Non è escluso il suo utilizzo dal primo minuto contro l’Alba Adriatica

ANTENUCCI 6: Il più amato dalle tifose biancazzurre si concede alcuni minuti di passerella d’onore per il suo ritorno a Martinsicuro. FACCIA D’ANGELO

DI NATALE 5.5: Non sfigura ma al fantacalcio l’ho comprato come attaccante e non come difensore. Me lo ricordavo anche più vecchio.

GALLI 10: La sua assenza si fa sentire e la squadra mette a segno la prima vittoria stagionale. Di Egidio le fa recapitare un calendario delle gare truccato. “Mercoledi tutti a Paterno” ha scritto la presidentessa su facebook.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>