20180225_170338

Martinsicuro-San Salvo 4-2

MARTINSICURO – SAN SALVO    4-2     (3-1)

MARTINNSICURO . Osso 6, Silvestri 6(24’ st Dolegowski 6,5), Ferretti 6, Cucco 7, Fiscaletti 6(47’ st Biagetti sv), De Cesaris 6,5, Di Giorgio 6, Bellini 6(24’ st Lattanzi 6), Maio 7,5, Carboni 6(15’ st Ruggieri 6), Nepa 6(45’ st Perozzi 5,5). A disp. Cannella, Ferrari. Al. Di Fabio

SAN SALVO . Cialdini 5,5, Maccione 5,5, Fonzino 5,5(47’ st Francioso sv), Tafil 6i, Felice 6, Luongo5,5 (36’ pt Ramundo 5,5), Polisena 6,5, Di Pietro 6, Molino 6, Dema 6(26’ st Sendin 5,5), Caprarola 5,5(20’ st Colitto 6). A disp. Bartolino, Izzi, Lavacca. All. Gelsi

Arbitro . Sciubba di Pescara   6,5 (Boffa-Bosco)

Reti . 1’ pt Molino, 11’ pt De Cesaris, 27’ pt, 32’ pt, 13’ st Maio, 28’ st Polisena.

Note . Ammonito Ramundo, spettatori 200 circa, angoli 7-4 per il Martinsicuro. Recupero 1’ pt, 3’ st.
MARTINSICURO . Il Martinsicuro supera il San Salvo con un netto 4-2 e il centravanti Francesco Maio, autore di una tripletta, si porta via il pallone della gara autografato dai compagni di squadra. Questo l’epilogo di una bella gara, soprattutto nella prima frazione, che riporta i truentini al secondo posto in classifica aspettando il big match di domenica prossima quando al Tommolni scenderà in campo la capolista Giulianova per la giornata biancazzurra.
Per il San Salvo, ultimo in classifica, la griglia play out dista tre punti. Di Fabio deve rinunciare all’infortunato Pietropaolo e ritrova Carboni a centrocampo, schiera Bellini alto a sinistra spostando nel ruolo di play Nepa. Gelsi deve fare a meno dello squalificato Seye Mame e schiera Luongo al centro della difesa con il tridente Molino, Dema e Polisena Passano appena 100 secondi e San Salvo in vantaggio con l’ex Molino al termine di un’azine tutta di prima che trova ferma la difesa locale. Il primo tempo è divertente e ricco di reti e occasioni. Il pareggio arriva con De Cesaris su azione d’angolo poi per due volte Bellini sciupa due limpide palle gol non riuscendo ad inquadrare la porta da ottima posizione . Anche Dema ha la palla buona per segnare ma Osso vola alla deviazione. Nell’ultimo quarto del primo tempo i locali trovano il doppio vantaggio con Maio che prima si invola sulla destra e da fondo campo effettua un tiro cross deviato da un difensore alle spalle di Cialdini e poi imbeccato da Cucco a centro area stoppa la sfera e di sinistro trafigge nuovamente il portiere ospite. Prima della fine del tempo il diagonale di Di Giorgio si stampa sul palo e la punizione dal limite di Polisena non trova lo specchio della porta. Nella ripresa i ritmi scendono ed il Martinsicuro non spinge come nella prima frazione. Al 10’ Cucco salva sulla linea la conclusione di Polisena e poco dopo Bellini è stoppato dall’uscita di Cialdini. Locali calano il poker di reti al 13’ con il sinistro di Maio da centro area. Polisena accorcia al 28’ con un teso diagonale. Poi, la girandola dei campi con il San Salvo che prende in mano la gara senza creare grandi rischi ai padroni di casa..

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>